Riapre il Teatro San Carlo



Dopo la lunga chiusura, dovuta all’emergenza Covid-19, riapre il Teatro di San Carlo. La stagione teatrale, che riparte all’aperto, in piena sicurezza, ha visto questa sera in scena, nella grande piazza cittadina, grandi voci della scena lirica internazionale. Quello di questa sera era il primo appuntamento a cui ne seguiranno altri. Sabato 25 luglio alle 20.15, in Piazza del Plebiscito ci saranno le “Prove Aperte” per le due serate esclusive dedicate a medici e infermieri che sono stati in prima linea durante l’emergenza.

Saranno 1000 i posti gratuiti riservati al personale sanitario per la Tosca di Giacomo Puccini e l’Aida di Giuseppe Verdi, che vedranno protagonista, per la prima volta a Napoli, il soprano Anna Netrebko, una vera diva della lirica, con Yusif Eyvazov che interpreterà Mario Cavaradossi e Ludovic Tézier nei panni del Barone Scarpia. Dirigerà l’Orchestra del Teatro di San Carlo il direttore musicale Juraj Valčuha.

Musica e solidarietà, un binomio che dimostra la nobiltà del teatro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.