Decreto Sostegni Bis: tre anni di servizio per la stabilizzazione dei docenti specializzati sul sostegno



Nel Decreto Sostegni Bis, entrato in vigore nella giornata di ieri, è previsto il requisito dei tre anni di servizio nelle scuole statali per la stabilizzazione dei docenti specializzati sul sostegno ( I fascia GPS). In merito a tale modifica normativa presenterò un emendamento finalizzato all’assunzione dei docenti specializzati, anche se privi del requisito delle tre annualità previste nel Decreto Sostegni Bis. Nel passaggio dal Governo Conte ll al Governo Draghi era stato consegnato, al nuovo esecutivo, il testo di un decreto attuativo che prevedeva l’assunzione, già a partire dal prossimo mese di settembre, di precari specializzati ed altamente formati. Inoltre avevamo implementato il piano assunzioni con un incremento di 25.000 posti a tempo indeterminato. Un percorso strutturale, aggiornato ogni biennio, finalizzato all’assunzione costante di tutti gli specializzati sul sostegno.Mi stupisce che si sia fatto un passo indietro su una misura che aveva visto la convergenza di tanti partiti, che erano al governo prima e lo sono tutt’ora. Auspico vivamente una tempestiva correzione del Decreto Sostegni Bis così come licenziato ieri sulle assunzioni nel sostegno. Se ciò non dovesse avvenire, ancora una volta, non solo si rinnegherà quanto già votato in Parlamento, ma verrà violato il merito e la qualità di un insegnamento inclusivo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.