Reddito di Cittadinanza: Campania seconda per occupati



BENEFICIARI DI REDDITO E PENSIONE DI CITTADINANZA, PARLANO I DATI INPS: CAMPANIA SECONDA PER OCCUPATI.

Sono 1 milione 119 mila le domande di reddito e pensione di cittadinanza accolte dall’Inps, di cui 113 mila sono in lavorazione mentre 445 mila sono state respinte o cancellate, stando a quanto riportano i dati Inps, aggiornati a gennaio 2020.
I nuclei familiari titolari di Reddito di cittadinanza sono 933 mila 346, per un totale di 2,419 milioni di individui. L’importo medio del Reddito è 533,93 euro. I nuclei titolari di Pensione di cittadinanza sono 125 mila 609 con 143 mila persone coinvolte. L’importo medio della pensione di cittadinanza è 226,27 euro.

Complessivamente i nuclei familiari raggiunti da Reddito e Pensione di cittadinanza sono 1 milione e 59 mila, corrispondenti a 2 milioni 562 mila persone, tra questi ci sono 386 mila 288 minori e 216 mila 232 disabili.
L’importo medio mensile ammonta a 496,42 euro.

Da aprile 2019 a gennaio 2020 il maggior numero di beneficiari assunti si registra in Sicilia, Campania e Puglia.
La nostra Campania con 4.625 persone assunte, è seconda dopo la Sicilia, seguita dalla Puglia, che con 4.307 assunti si colloca al terzo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.