Centri Estivi: un milione di euro all’Agro Sarnese Nocerino



Dal 15 giugno hanno riaperto le porte i centri estivi e le attività di educazione all’aperto anche per la fascia 0-3 anni.

A tal fine nel #DLRilancio il Fondo per le Politiche della famiglia, viene aumentato di 150 milioni di euro, di cui 135 milioni destinati a 6.147 Comuni per il potenziamento dei centri estivi rivolti ai bambini di età 3/14 anni e 15 milioni che saranno assegnati tramite bando, per progetti di contrasto alla povertà educativa. Ai Comuni dell’agro Sarnese Nocerino vanno circa 1 Milione di euro così suddivisi:

-Angri 109.438 euro
-Bracigliano 16.232 euro
-Castle San Giorgio 37.549 euro
-Corbara 38.294 euro
-Mercato San Severino 64.774 euro
-Nocera Inferiore 112.238 euro
-Nocera Superiore 65.057 euro
-Pagani 107.178 euro
-Roccapiemonte 26.248 euro
-San Marzano sul Sarno 32.258 euro
-San Valentino Torio 35.546 euro
-Sant’Egidio del Monte Albino 27.404 euro
-Sarno 90.535 euro
-Scafati 147.014 euro
-Siano 26.634 euro

L’emergenza sanitaria ha generato una crisi economica senza precedenti, stiamo facendo il possibile per andare alle esigenze di tutti, dalle famiglie agli imprenditori. Non lasceremo nessuno indietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.