1 miliardo per nuovi docenti e collaboratori scolastici



La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha firmato l’ordinanza che distribuisce agli Uffici scolastici regionali i 977.600.000 euro stanziati con il decretoRilancio per autorizzare l’assunzione a tempo determinato di docenti e personale ATA.

L’obiettivo è quello di garantire una diversa redistribuzione degli alunni nelle classi per rispondere all’esigenza di sicurezza e distanziamento personale.

Questo organico, circa 50mila insegnanti e collaboratori, è aggiuntivo sia rispetto alle immissioni in ruolo a tempo indeterminato di 85.000 nuovi insegnanti richiesta al MEF sia rispetto al normale contingente di contratti a tempo determinato.

Guardare con fiducia al futuro significa investire sulle nostre ragazze e sui nostri ragazzi.

Dopo decenni di tagli e abbandono, con il MoVimento 5 Stelle al governo la scuola torna al centro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.