Fino a 30mila euro per aiutare le imprese



Per aiutare le imprese italiane ad affrontare e superare la crisi economica determinata dall’emergenza sanitaria, abbiamo previsto prestiti super agevolati per un importo massimo di 30 mila euro.

Si tratta di prestiti garantiti al 100% dallo Stato italiano, attraverso il Fondo di Garanzia per le PMI. Il finanziamento non può superare il 25% dei ricavi o il doppio della spesa salariale annua dell’ultimo esercizio utile.

Per l’erogazione del prestito sono state previste procedure di accesso semplificate.
Alle imprese e i professionisti la garanzia è infatti concessa automaticamente e il prestito può essere erogato dalla banca senza attendere la risposta del Fondo. Inoltre, il finanziamento ha una durata massima di 10 anni e chi lo richiede dovrà iniziare a restituire l’importo ottenuto dopo due anni.

Per istruzioni e modulo da scaricare sul portale del Fondo di Garanzia per le PMI, consulta il sito www.fondidigaranzia.it.

Ad oggi sono pervenute 948.052 domande. Un risultato importante, che aiuterà il tessuto produttivo italiano a superare le difficoltà causate dall’emergenza epidemiologica e ad affrontare questa delicata fase di ripartenza con le risorse e gli strumenti giusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.