Superbonus nel DecretoRilancio



Nel DecretoRilancio abbiamo introdotto una misura fondamentale per i cittadini, che potranno effettuare interventi di efficientamento energetico e adeguamento antisismico delle proprie case usufruendo del Superbonus al 110%.

Un meccanismo assai vantaggioso, che avrà un effetto moltiplicatore per l’economia del nostro Paese, anche in termini di occupazione e porterà vantaggi sia ai singoli cittadini che alle imprese del settore.

Grazie al meccanismo dello sconto in fattura e della cessione del credito, infatti, anche le famiglie con redditi più bassi potranno isolare il proprio condominio con un cappotto termico e sostituire l’impianto centralizzato di riscaldamento con uno più efficiente.

Se sarà effettuato uno di questi due interventi gli ulteriori lavori di efficientamento realizzati saranno anch’essi soggetti al superbonus del 110%, come ad esempio l’istallazione di pannelli fotovoltaici o solari termici e infissi.

Anche le aziende più piccole potranno lavorare, usufruendo della detrazione o cedendola alle banche come credito d’imposta.

In questo modo avremo benefici sotto il profilo ambientale, sociale e del rilancio economico ed occupazionale del Paese, che oggi ne ha più che mai bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.