Sarno: raccolta fondi Coronavirus



nvito chi può, a partecipare a questa raccolta fondi promossa dal Comune di #Sarno per l’emergenza #coronavirus. È davvero importante.
Possiamo fare tutti la nostra parte per aiutare chi in questo momento è in difficoltà, basta anche una piccola donazione.

Il Comune di Sarno ha aperto un conto corrente dedicato alle erogazioni liberali in denaro, per le quali ricordo, se effettuate nell’anno 2020 da persone fisiche e dagli enti non commerciali, spetta una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro.

Inoltre per le erogazioni liberali a sostegno delle misure di contrasto all’emergenza epidemiologica da COVID-19, effettuate dai soggetti titolari di reddito d’impresa, si applica quanto previsto dall’articolo 27 della legge 13 maggio 1999, n.133, che prevede siano deducibili dal reddito d’impresa, ai fini delle relative imposte.

Ai fini dell’imposta regionale sulle attività produttive, le erogazioni liberali, di cui al periodo precedente, sono deducibili nell’esercizio in cui sono effettuate.

Un gesto che può fare la differenza in questo momento. Aiutiamo il prossimo. Ringrazio voi tutti e l’amministrazione comunale di Sarno per l’impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.