Aumentano le tasse



l comma 2 della riforma del catasto mette insieme tutto il necessario per aumentare le tasse sulle case degli italiani, come richiesto nero su bianco dalle raccomandazioni dell’Unione Europea.
Draghi lo aveva promesso all’Europa e naturalmente i partiti con la testa china hanno obbedito a Draghi pur di salvare la poltrona. Quella che però hanno messo a punto è una vera e propria bomba fiscale pronta a esplodere in faccia ai cittadini.

Ieri la riforma del catasto è passata solo per un voto, sintomo di una maggioranza che vacilla, che non sta in piedi, ma comodamente seduta sulla tanto amata poltrona.
Noi non molliamo, avevamo presentato emendamento che avrebbe garantito lotta ai furbetti ed agli immobili fantasma, ma evitato nuove tasse sui risparmi degli italiani, a partire dalle loro case: bocciato.
Il governo così ha scoperto il suo gioco e ci conferma la bontà del nostro sforzo, che rinnoviamo e che mezzo Parlamento condivide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.