DE LUCA MORTIFICA IL M5S: NON DETERMINANTI NÉ A NAPOLI NÉ IN ALTRE CITTÀ



“Per le comunali a Napoli è stata scelta la linea della Regione, partire dalla coalizione regionale aggiungendo i 5 Stelle che non sono determinanti né qui né tantomeno che mai in Italia”. Queste le parole del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, intervenuto al teatro Bellini ad un’iniziativa pubblica. “A Milano sono il 2,9%, a Bologna più o meno, Torino 8-9% con sindaco uscente – ricorda De Luca -. A Salerno vinciamo senza i 5 Stelle”. Affermazioni, quelle del Governatore della Campania, che annientano politicamente il fu Movimento 5 Stelle, già tramortito dal risultato elettorale delle ultime amministrative. Ma dico io un po’ di dignità, politica e personale, i miei ex colleghi del MoVimento 5 Stelle la riescono a provare? Non solo hanno svenduto un sogno per qualche ministero e i loro interessi, ora per una poltrona sono disposti a subire, in silenzio senza battere ciglio, le mortificazioni di De Luca? A tutto ci dovrebbe essere un limite.

https://www.ilmattino.it/AMP/napoli/vincenzo_de_luca_contro_m5s_voto_napoli_con_manfredi_piu_dirigenti_che_voti-6242301.html?fbclid=IwAR1UD–NzG7U1C_KzoIGdkualKcgiL7TVvb5iI3pT9HSvylGLdKocjDMKjQ#aoh=16336194475527&referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.com&amp_tf=Da%20%251%24s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.