QUESTA MATTINA BELLISSIMA E RIUSCITISSIMA MANIFESTAZIONE CONTRO LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIAQUESTA MATTINA BELLISSIMA E RIUSCITISSIMA MANIFESTAZIONE CONTRO LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA

0 Comment


Ringrazio per la presenza i tanti che erano con noi in piazza questa mattina, in questo caldo mercoledì di luglio. Mentre tante persone sono già in vacanza molti erano con noi per dire no a questa riforma della giustizia a firma della Ministra Cartabia, una vera e propria offesa a chi crede nella legalità e in una giustizia equa ed efficiente. Quando sono stata eletta nel 2018 mai avrei creduto che un giorno mi sarei ritrovata a manifestare per contestare una riforma della prescrizione votata addirittura in Consiglio dei Ministri dal Movimento 5 Stelle. L’assurdo è che questa riforma, cosìddetta Draghi/Cartabia, annulla, modifica e quasi cancella la precedente riforma sulla prescrizione targata M5S e che rappresentava uno dei punti del programma elettorale che nel 2018 ci ha permesso di conquistare il 33% dei consensi.Sono delusa e amareggiata dal comportamento del M5S, ma noi andiamo avanti dritti per la nostra strada, tenendo fede agli impegni presi con gli elettori nel 2018. Per questo siamo stati oggi in piazza a gridare no ad una legge che rischia di rendere improcedibili nell’immediato circa 150.000 procedimenti penali. Ridurre a due anni i tempi massimi un processo in Corte d’appello e un anno di cassazione vuol dire favorire l’impunità. Non possiamo permetterlo assolutamente. Come non possiamo permettere che per reati uniti con una detenzione fino a 6 anni non si vada in carcere perché la pena detentiva può essere ovviata da una messa alla prova. Pene certe e una giustizia efficiente sono sinonimi di civiltà, di civile nella riforma Cartabia non c’è nulla. Noi siamo contro chi vuole farla franca allungando i tempi dei processi. Noi siamo contro chi non vuole accettare un giudizio, che se pur lungo, è una garanzia perché tutti noi. Un giorno potremmo essere parte offesa in un procedimento penale, pertanto non vorremmo mai vedere chi ci ha fatto un torto scampare alle maglie della giustizia.Vi ringrazio per il sostegno vi promettiamo di batterci con tutte le nostre forze e con tutti i mezzi che la democrazia mette a nostra disposizione, per fermare questa riforma che si piega alle logiche dei furbi, di chi può pagare fior di avvocati per rallentare i processi e di chi le inventa tutte per puntare alla lunghezza dei procedimenti penali per non essere condannato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *