Diamo una nuova spinta alla mobilità elettrica



Con la legge di Bilancio investiamo 420 milioni di euro per potenziare ulteriormente gli incentivi all’acquisto di auto a basse emissioni, rifinanziando l’extrabonus di 2.000 euro per veicoli elettrici e ibridi. Previsto un bonus, ma solo con obbligo di rottamazione, da 1.500 euro anche per i veicoli euro 6 di ultima generazione.Al contributo statale si affianca lo sconto obbligatorio richiesto al rivenditore, pari a 2.000 euro. Nel complesso per le auto a basse emissioni gli incentivi, con il cosiddetto ecobonus rinforzato e lo sconto del rivenditore, possono arrivare fino a 10.000 euro.A questo aggiungiamo i contributi per l’acquisto anche senza rottamazione per i nuclei familiari con reddito Isee fino a 30.000 euro, che potranno godere della riduzione del 40% sul prezzo di veicoli elettrici entro i 30.000 più Iva euro di prezzo di listino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.