Legge del Bilancio approvata. Ecco la manovra 2021



La Legge di Bilancio è stata approvata ieri dal Consiglio dei Ministri e sarà presto inviata al Parlamento. Ecco tra gli altri i punti di maggior rilievo. È una Manovra importante e ambiziosa, che interviene sul presente e sul futuro del Paese e che rafforza la rete di protezione per imprese, famiglie e lavoratori. In tal senso è orientato il pacchetto di misure per il lavoro e il welfare che ho predisposto e che comprende:-Sgravi al 100% per le aziende che assumono lavoratori under 35-Sgravi al 100% per le imprese che assumono donne disoccupate al Sud e per quelle che assumono donne disoccupate da almeno 24 mesi nel resto d’Italia-Proroga della decontribuzione al 30% per le aziende del Mezzogiorno-Rinnovo di Ape sociale e Opzione donna-Ampliamento della platea del contratto di espansione attraverso l’estensione dei criteri di accesso per le imprese (da 1.000 a 500 dipendenti)-Rifinanziamento del taglio del cuneo fiscale entrato in vigore lo scorso luglio che prevede l’aumento fino a 100 euro mensili in busta paga per i dipendenti con reddito annuo entro i 40 mila euro-Ulteriori 12 settimane di cassa integrazione Covid gratuita per tutte le imprese e proroga fino a fine marzo del blocco dei licenziamenti-Fondo da 500 milioni per le politiche attive-Finanziamento del fondo di indennizzo per cessazione delle attività commerciali-Fondo da 4 miliardi a favore delle imprese più colpite dell’emergenza-Proroga del bonus natalità per il 2021 e, da luglio, assegno unico per i figli fino a 21 anni di età-Fondo caregiver da 25 milioni-Riconoscimento della piena anzianità contributiva dei part-time verticali ciclici ai fini della pensione-Rifinanziamento a regime del fondo per l’assistenza dei bambini affetti da malattie oncologiche-100 milioni nel biennio 2021/22 per l’apprendistato dualeCon questa Manovra costruiamo un solido ponte per aiutare il Paese a superare questa crisi, varando ulteriori incentivi per le imprese,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.