Giornata Mondiale dell’Ambiente



Il 5 Giugno si celebra la Giornata mondiale dell’ambiente, istituita 46 anni fa dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con la Risoluzione 2994.

Oggi come sempre è fondamentale sensibilizzare il mondo sulla tutela ambientale, i cambiamenti climatici e l’uso sostenibile delle risorse naturali. L’ambiente che ci circonda è patrimonio, un vero e proprio tesoro, che viene intaccato, giorno per giorno, senza renderci conto che distruggere la biodiversità significa ridurre l’integrità biologica della Terra. Oggi, su un totale di circa 8,7 milioni di specie, circa un milione è a rischio estinzione a causa della degradazione dei loro habitat.

Il mondo non può rimanere indifferente rispetto alle questioni ambientali e allo sviluppo equo e sostenibile. Dobbiamo accrescere la consapevolezza che le comunità sono di importanza fondamentale per il cambiamento dell’atteggiamento riguardo alle questioni ambientali. La politica ha, in questo obiettivo, un ruolo primario e il suo compito è di contribuire ad accrescere la presa di coscienza globale dei cittadini sul tema del drammatico declino della natura oltre che stimolare il dialogo tra le autorità competenti e i portatori di interesse per raggiungere gli obiettivi di conservazione della natura.

Il Governo, grazie al Ministro Sergio Costa, ha intrapreso un percorso a favore dell’ambiente senza precedenti. Tanto è stato fatto, tanto resta fare, per questo contiamo sull’aiuto dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.