“Fondo per l’esercizio delle funzioni fondamentali degli enti locali”ai comuni dell’Agro SarneseNocerino



Con il DecretoRilancio, ora in fase di conversione alla Camera, è stato istituito il “Fondo per l’esercizio delle funzioni fondamentali degli enti locali”.
Il fine di questo fondo è quello di concorrere ad assicurare ai comuni, alle province e alle città metropolitane le risorse necessarie per l’espletamento delle funzioni fondamentali, per l’anno 2020, anche in relazione alla possibile perdita di entrate connesse all’emergenza COVID-19.

Nelle more dell’adozione del decreto, il Governo ha deciso di anticipare subito una quota pari al 30% della somma spettante. Ai comuni dell’Agro SarneseNocerino vanno oltre 3 Milioni di euro. All’Ente Provincia di Salerno vanno invece 3milioni e 575 Mila euro. Ecco le somme stanziate:
-Sarno 226 Mila euro
-Pagani 263 Mila euro
-Angri 253 Mila euro
-Nocera Inferiore 439 Mila euro
-Nocera Superiore 174 Mila euro
-San Valentino Torio 225 Mila euro
-San Marzano sul Sarno 94 Mila euro
-Corbara 21 Mila euro
-Mercato San Severino 225 Mila euro
-Sant’Egidio del Monte Albino 88 Mila euro
-Cava dei Tirreni 456 Mila euro
-Tramonti 51 Mila euro
-Castel San Giorgio 150 Mila euro
-Roccapiemonte 75 Mila euro
-Scafati 483 Mila euro

Stiamo facendo il possibile per andare incontro alle esigenze economiche degli enti locali e di altre istituzioni periferiche dello Stato. Non ci fermiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.