DecretoLiquidità: prestiti per piccole e medie imprese



Il Governo non farà mai mancare il suo supporto alle categorie produttive, specialmente le più colpite dalla crisi.

Nel decreto Liquidità abbiamo introdotto una serie di misure a favore delle nostre imprese, per supportarle nell’emergenza e consentirgli di poter ripartire.

Abbiamo trasformato il Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese in uno strumento capace di garantire fino a 100 miliardi di liquidità e snellito al massimo le procedure burocratiche di accesso al Fondo, che è stato esteso anche alle aziende fino a 499 dipendenti.

Al 27 aprile sono pervenute oltre 38mila domande per un importo complessivo di circa 3,7 miliardi di euro finanziati. Solo per i prestiti fino a 25mila euro – con una garanzia al 100% – sono state presentate quasi 21mila domande per circa 450 milioni di euro di finanziamenti.

Per questi prestiti è sufficiente compilare il modulo scaricabile dal sito https://www.fondidigaranzia.it/ e inviarlo alla banca tramite email.

Siamo consapevoli del fatto che ci vorrà ancora del tempo e continuiamo a lavorare a testa bassa per fare in modo che questi numeri aumentino velocemente.

Non a caso, stiamo lavorando anche a una misura dal valore di circa 10 miliardi di euro per dare prestiti a fondo perduto a micro e piccole imprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.