π™€π™£π™£π™šπ™¨π™žπ™’π™– π™˜π™§π™žπ™©π™žπ™˜π™žπ™©π™–’ 𝙖𝙑 “π™ˆπ™–π™§π™©π™žπ™§π™ž π™™π™šπ™‘ π™‘π™žπ™‘π™‘π™– π™ˆπ™–π™‘π™©π™–” π™™π™ž π™Žπ™–π™§π™£π™€, 𝙦π™ͺπ™šπ™¨π™©π™– 𝙫𝙀𝙑𝙩𝙖 𝙖𝙑 π™§π™šπ™₯𝙖𝙧𝙩𝙀 𝙀𝙧𝙩𝙀π™₯π™šπ™™π™žπ™–: π™˜π™π™žπ™šπ™™π™šπ™§π™€’ π™ͺ𝙣 π™žπ™£π™˜π™€π™£π™©π™§π™€ π™˜π™€π™£ π™ž π™«π™šπ™§π™©π™žπ™˜π™ž π™™π™šπ™‘π™‘’π˜Όπ™¨π™‘ π™Žπ™–π™‘π™šπ™§π™£π™€οΏΌ



Ennesima criticitΓ  all’ospedale di Sarno, questa volta tocca al reparto di ortopedia. Purtroppo il destino del nosocomio “Martiri del Villa Malta” di Sarno ultimamente non conosce pace.Sembra che sia in atto un vero e proprio smantellamento.Questa volta a pagare la carenza di organico Γ¨ il reparto di ortopedia, un vero e proprio fiore all’occhiello fino a qualche anno fa. E’ di questi giorni la notizia delle dimissioni del dirigente e medico responsabile di reparto Gianfelice Trinchese e del collega Michel Gison. Dimissioni che da notizie di cronache sembrano una vera e propria forma di protesta nei confronti dei vertici Asl per sollevare la problematica della carenza di personale.Tutto ciΓ² mi preoccupa e provvederΓ² a chiedere un incontro con i vertici dell’Asl Salerno per fare il punto della situazione. Questa vicenda Γ¨ l’ennesimo grave segnale che l’ospedale di Sarno, e in generale tutti i servizi ospedalieri nell’agro SarneseNocerino, hanno bisogno di piΓΉ risorse umane. Un medico non puΓ² lavorare da solo in un reparto quale assistenza sanitaria si puΓ² dare con tali carenze organiche? La vasta utenza del nostro territorio, che ricordo spesso serve anche il territorio napoletano e dunque sfiora un popolazione di circa mezzo milione di abitanti, non puΓ² essere trattata cosΓ¬. Paghiamo lo scotto di una cattiva gestione da parte di Palazzo Santa Lucia, il Governatore DeLuca Γ¨ bravo solo ad annunciare assunzioni e a fare proclami. La RegioneCampania deve dare corso alle selezioni e velocizzare le assunzioni. La sanitΓ  in Campania deve dare ai pazienti dei servizi degni e il personale deve essere messo in condizione di lavorare al meglio. Alcuni mesi fa avevo giΓ  segnalato al Ministero della Salute le criticitΓ  dei nosocomi di Sarno, Scafati, Nocera e Pagani. Purtoppo Draghi e il suo governo da un lato e De Luca dall’altro, sono il peggio che poteva capitarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato.