Pomodoro San Marzano Dop, patrimonio culturale nazionale



La nostra deputata Margherita Del Sesto sarà relatrice nella XIII Commissione Agricoltura, della nuova proposta di legge «Riconoscimento del pomodoro San Marzano dell’agro sarnese-nocerino a denominazione di origine protetta e dei siti di relativa produzione quali patrimonio culturale nazionale».

Un testo che va nella stessa direzione del ddl a mia prima firma che prevede “Disposizioni per la salvaguardia del Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino a denominazione di origine protetta (DOP)”

La nostra collega ha arricchito il testo di legge originario con nuove disposizioni concernenti, tra l’altro, la questione dell’utilizzazione delle terre destinate alla produzione del Pomodoro SanMarzano e l’istituzione del circuito delle strade e delle Terre del Pomodoro San Marzano.

Il M5S si dimostra così vicino alla realtà agroalimentare del Pomodoro San Marzano, valorizzandone tutte le potenzialità. Anche in regione i nostri portavoce, con in testa Michele Cammarano, si stanno impegnando affinché siano stanziati più fondi per il comparto agricolo.
Le tradizioni dei nostri territori e la bontà dei nostri prodotti, possono e devono essere un volano per lo sviluppo territoriale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.