In Aula per per il voto di fiducia al Decreto CuraItalia.



Siamo in aula al Senato per il voto di fiducia al Decreto CuraItalia.
Nel pieno rispetto delle distanze, ben divisi tra le tribune, siamo presenti per sostenere un provvedimento che è una boccata di ossigeno per il Paese da ben 25 miliardi di euro.

L’Italia attraversa un’emergenza paragonabile ad una guerra contro un nemico invisibile. Da senatrice, madre, cittadina ed insegnante sono qui per dare il giusto sostegno ad un Governo che sta facendo tutto il possibile per dare delle risposte agli italiani.

Il nostro impegno continua, non finisce e non si ferma oggi. Sappiamo che la situazione è tragica e che nessuno deve essere lasciato indietro. Ogni provvedimento avrà dei miglioramenti. Anche per Aprile sono previste ulteriori misure a sostegno delle imprese e delle famiglie. Abbiate pazienza, fiducia e soprattutto restate a casa, i dati migliorano giorno per giorno, ma non molliamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.