Il Financial Times elogia l’Italia



Il lavoro di gestione dell’emergenza coronavirus attuato dall’Italia è stato riconosciuto anche dal Financial Times, che ha elogiato il Governo ed anche i cittadini, i medici e il personale sanitario, che hanno agito con un senso di responsabilità esemplare.Se oggi i contagi in Italia sono sotto controllo e contano un numero più basso rispetto al resto d’Europa infatti, come ci conferma il Financial Times, è per tre ragioni principali.Siamo stati il primo Paese in Europa ad affrontare l’emergenza. Non avevamo esperienze pregresse sulle quali basarci, nessuno aveva mai vissuto e gestito una pandemia. Ma sia il sistema sanitario sia il Governo ha avuto più tempo per pianificare la fase post-lockdown e l’allentamento delle misure restrittive è stato più graduale. Inoltre, spiega il quotidiano, l’Italia ha realizzato un efficace sistema di test e monitoraggio per tenere il virus sotto controllo, e siamo fiduciosi del fatto che queste procedure possano dare un grosso contributo alla gestione dei contagi.Ma, soprattutto, il Financial Times parla di “alta adesione dei cittadini alle regole imposte con la pandemia e severi controlli da parte delle autorità.” È il vostro senso civico, il rispetto delle regole e del prossimo, che questa volta fa notizia in Europa e non solo. Di questo, come italiani. dobbiamo essere fieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.