Aggiornamento sulla Cassa Integrazione in Deroga



L’aggiornamento dei dati Inps al 7 maggio 2020 ci dicono che per la cassa integrazione in deroga sono arrivate in tutto 289.323 domande. Le singole Regioni hanno determinato le richieste da inoltrare all’Istituto e ora si sta procedendo al pagamento di quelle verificate e autorizzate (qui i dati aggiornati https://bit.ly/35fNJ1x).

Purtroppo non tutte le Regioni si sono mosse per tempo nella trasmissione dei dati. In alcuni casi, come Sicilia, Sardegna e Lombardia, i primi invii sono cominciati dopo il 20 aprile e poi il flusso è andato a rilento. Per la Lombardia le richieste inoltrate dalla Regione sono ancora molto poche.

L’Inps sta lavorando a ritmi serrati per assicurare ai lavoratori che ne hanno diritto il giusto sostegno. Le domande già autorizzate sono 186.241 mentre quelle pagate sono 50.910 per un totale di beneficiari già pagati che ammonta a 107.323 persone.

La cassa integrazione in deroga rappresenta un aiuto fondamentale per assicurare ai lavoratori di tutti i settori produttivi e anche delle aziende più piccole il necessario supporto in questo periodo di crisi. Il governo sta facendo la sua parte impegnandosi per la conferma e l’estensione nel Decreto maggio di tutti gli strumenti di sostegno al reddito. Nessuno deve essere lasciato indietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.