Anticipato il pagamento delle pensioni



IL GOVERNO ANTICIPA IL PAGAMENTO DELLE PENSIONI

Si comincia il 26marzo.
850 mila pensionati potranno beneficiare dell’anticipo e dello scaglionamento su più giorni del pagamento delle pensioni per i mesi di aprile, maggio e giugno.
Sono tutti quelli che riscuotono la pensione direttamente in contanti presso gli uffici postali e di quelli che hanno il libretto ma non il Postamat.

Nei mesi di aprile, maggio e giugno il pagamento presso gli sportelli postali dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili sarà anticipato rispetto alle normali scadenze e verrà distribuito su più giorni.

Ecco il calendario dei pagamenti prestabilito dall’#Inps:
● 26-31 marzo per la mensilità di aprile 2020;
● 27-30 aprile per la mensilità di maggio 2020;
● 26-30 maggio per la mensilità di giugno 2020.

Per questa prima scadenza sono stati stabiliti i seguenti scaglioni, suddivisi in base alle INIZIALI DEL COGNOME del titolare della prestazione:

● A-B giovedì 26 marzo
● C-D venerdì 27 marzo
● E-K sabato 28 marzo
● L-O lunedì 30 marzo
● P-R martedì 31 marzo
● S-Z mercoledì 1 aprile

Per le successive mensilità il calendario sarà diffuso in prossimità della scadenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.