Decreto CuraItalia: come chiedere il bonus baby sitter



Facciamo il possibile per non lasciare da solo nessuno in questo momento così difficile. Ci sono tanti interventi per sostenere economicamente le famiglie e i lavoratori nel Decreto che abbiamo chiamato CuraItalia.

Ad esempio, abbiamo previsto il congedo parentale per far stare i genitori al fianco dei propri figli mentre le scuole sono chiuse e, per chi non può farlo, abbiamo messo a disposizione un bonus baby sitter di 600 euro.
Per i genitori che sono medici, infermieri, operatori sanitari o appartenenti alle forze dell’ordine, il bonus sale a 1000 euro.

Ma come fare concretamente per averlo? È semplice.
Tra pochi giorni tutti i cittadini che ne hanno diritto potranno andare sul sito dell’Inps e inoltrare la domanda.

Basterà entrare sulla piattaforma, dotandosi di pin e password e richiedere un “borsellino speciale” su cui, poco dopo, verrà versato il bonus. Le risorse messe a disposizione con questa misura sono sufficienti per tutta la platea degli interessati.

Continuiamo a stare dalla parte delle famiglie e di tutti i lavoratori, a sostenerle in questo momento difficile. Uniti ce la faremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.